20 October 2015

"Wendy, Wendy, when you are sleeping in your silly bed, you might be flying about with me, saying funny things to the stars."

J.M. Barrie 
 
Ecco un altro resoconto delle mie avventure domenicali per i boschi, giornate in cui presa dallo spirito dell'esploratrice e della boyscout mancata quale sono, parto all'insegna della scoperta dei boschi. Questa volta cercavo dei funghi particolari che crescono in cerchio, sono tutti bianchi e vengono comunemente chiamati i cerchi delle fate. Funghi che sono citati anche da Barrie, autore di Peter Pan, che li descrive come le sedie dove le fate riposano i piedi durante i loro bellissimi balli notturni. Naturalmente non ho ancora avuto la fortuna di vederli, ma alternando la mia passeggiata tra boschi e piccoli villaggi, mi sono imbattuta in un edificio abbandonato mangiato vivo dalla natura che lo circonda, che è riuscita a crescere anche sul tetto di questo, dove due piccoli alberi fanno capolino. Uno spettacolo tanto bello quanto da brividi.
Per quest'ultima avventura indossavo un cappotto lungo sopra un outfit semplice composto da camicetta e pantaloni, e ai piedi delle stringate che mi ricordano tanto le scarpe della domenica di Suzy Bishop di Moonrise Kingdom, che potete trovare simili tra i tanti modelli di stringate in vendita su Spartoo.

Some sundays I like playing boyscout discovering the woods of my hometown.
This Sunday I was looking for special white mushrooms that grow in a circle, commonly called fairy ring. These mushrooms are also quoted by Barrie, the author of Peter Pan. He describes them as the chairs where the fairies rest their feet during their magic dancing night.
Of course I have not been lucky enough to see them. But in my walk through forests and small villages I came across an abandoned building as beautiful as creepy.
The building was eaten by the nature, which also grow on the roof, where two small trees peep.

Coat vintage
Bag thrifted
Blouse Ovs
Pants H&M
Shoes B&B






















4 comments:

Beauty Unearthly said...

You look so classy. Love the coat! xx

Frilly Frenchie said...

love the blouse with the jabot/scarf

Fabiola Tinelli said...

C'è sempre un che di magico nei tuoi post!

Flavio said...

Ciao Preziosa.

Ho scoperto questa mattina la tua bellissima galleria Instagram e da li sono arrivato qui, sul tuo graziosissimo blog. Ne guardo tanti, essendo appassionato di fotografia mi piace vedere e conoscere i luoghi attraverso gli occhi (e le foto) di altre persone... il tuo mi ha colpito particolarmente! Trovo sia molto spontaneo ed originale, senza tutte quelle fastidiose "pose" che oramai la fanno spesso da padrone, ed inoltre ho apprezzato diversi post in cui racconti le tue gite/escursioni e fai vivere i luoghi e le situazioni al lettore facendolo quasi sentire sul posto.

Rubando un po' di tempo al lavoro (spero che il mio capoufficio non legga :-)) ho sfogliato tutto il blog soffermandomi a leggere alcuni post. Complimenti, davvero un bellissimo lavoro. Tornerò a leggere i tuoi vecchi post e ti seguirò qui e su Instagram.

Un caro saluto, a presto :-)
Flavio