04 May 2015

Ascolta. Piove dalle nuvole sparse.

Piove su le tamerici salmastre ed arse, piove sui pini scagliosi ed irti, piove sui mirti divini, su le ginestre fulgenti di fiori accolti, sui ginestri folti di coccole aulenti, piove sui nostri volti silvani, piove sulle nostre mani ignude, sui nostri vestimenti leggieri, su i freschi pensieri che l'anima schiude novella, su la favola bella che ieri l'illuse, che oggi m'illude, o Ermione.
 La pioggia nel pineto - Gabriele D'Annunzio
 
Care lettrici, cari lettori,
ormai è diventato quasi un ritornello, ma sono in dovere di scrivervelo ancora una volta: scusate per la mia lunghissima assenza!
Ho passato tutto il mese di aprile nella bella Parigi per fare ricerche per la tesi di laurea, e fatemelo dire, al blog proprio non ci ho proprio più pensato! Al contrario ci ho dato dentro con lo shopping, credo di essere riuscita a comprare qualcosa in ogni negozio vintage o kiloshop che mi trovavo davanti! Ormai sono prontissima per fare una mini guida sui negozietti dell'usato della ville lumière! :D
Rientrata in Italia, qualche giorno fa, sono stata piacevolmente accolta dall'odore della primavera, mamma che profumo di bella stagione! 
Non ho potuto fare a meno di lasciare i collant a casa, per la prima volta nella storia del mio 2015! Gambe nude, abito rosso Pepaloves, perfetto per questa bella stagione, ombrello in spalla e via a spasso per i bei campi valdostani che...sinceramente...non mi erano proprio mancati! Adesso al contrario ho un po' di nostalgia delle Tuileries!:p

-

Dear readers, I'm so sorry for my long absence! I know, this sentence has become almost a refrain in the blog, but must write it once again: I'm so sorry! 
I spent the entire month of April in the beautiful Paris to do some university works.  
A few days ago I come back to Italy where I was greeted by the smell of spring. I had to leave the tights at home to enjoy the first barelegsday of my 2015. :)
I wore this red dress Pepaloves,perfect for spring, that I mixed with a white blouse, black shoes and umbrella in the shoulder to go out for a walk around the beautiful fields of my hometown that ... honestly ... I had not missed when I was in Paris! But now I miss the Jardin des Tuileries!: P

Shoes Vagabond  
Blouse Zara
Bag Vintage





















8 comments:

Samantha said...

Beautiful as always! I just love your red dress too and the pictures with your umbrella!

Leja Kezmic said...

That dress is so nice. The colour of it is amazing. I also really like the shirt underneath it. Great post.

LEJA

Fabiola Tinelli said...

Mi sembra sempre di entrare nel mondo delle fiabe quando passo dal tuo blog! Bellissima!

Benedetta M. said...

Be, direi che l'allure parigina te la sei portata dietro! E' vero anche io ho notato che abbiamo tanti abiti uguali! anche io amo Pepaloves, l'ho scoperto a Lisbona e me ne sono innamorata! Molto bella l'idea della camicia sotto il vestito. Sei sempre bellissima!:*

Mira Devils said...

You look marvelous. Love the cute red dress and the cool shoes. Welcome back. Glad you enjoyed your stay in Paris!

Desirèe D'Aloia said...

che belle foto ;)

http://www.thefashionprincess.it/

Sabina B. said...

Pretty dress!


http://jeansandroses.blogspot.com

Le FreakS said...

Adorabile <3
Mi piacciono tantissimo le scarpe, quasi quasi vado a sbirciare anch'io sul sito...E poi con questa poesia hai rievocato in me delle bellissime sensazioni :)

WWW.LEFREAKS.COM