11 July 2014

Piacere. Enchantée. Pleased to meet you.


Poche foto, breve post e un piccolo aneddoto. Una cosa che ancora mi scombussola in questa vita parigina è l'atto del presentarsi. Mi capita praticamente ogni giorno di conoscere persone nuove, e ogni giorno sbaglio sempre, non riesco ad imparare. Proprio no. Continuo a porgere la mano a tutti...e chi rimane sconcertato...chi ride....chi ci rimane male...insomma...è sbagliato.
L'esperienza mi ha insegnato che quello che dovrei fare, da buona parigina adottata, è dare i classici due bacini sulla guancia dicendo il mio nome. Ma proprio non riesco a far ben combaciare la frase "piacere, Preziosa!" ai due bacini.
Le poche volte in cui azzecco e al posto della mano porgo la guancia, faccio sempre la figura di Tarzan: mano sul petto esclamando "Preziosa" e a seguire bacio bacio, il tutto con gesti molto meccanici. Oppure dimentico di dire il mio nome, concentrandomi troppo sui bacini. Non ce la faccio. E' come quando andavo in palestra e sbagliavo tutte le coreografie perché se le mie gambe andavano  sinistra le mia braccia proprio non riuscivano ad andare a destra. Impossibile. O il bacio o il presentarsi. O la sinistra o la destra. Non sono proprio sincronizzata per certe cose.

Some pics, a short post and a little anecdote. One of the most difficult thing to learn here in Paris is the act of presenting. Almost every day I meet new people, and every day I'm always wrong, I can not learn. Not at all. I use to extend the hand to present me to the others, but... someone remains baffled...others laugh .... someone seems hurt... so.. now I think that reach out is wrong here.
What I should do, as a good adopted
Parisian, is to give the classic two basins on the cheek saying my name. But it's too difficult for me. Or the kiss or my name. I'm not synchronized to do both. :)


Jacket Thrifted
Dress 5preview
Shoes Oxs
Bag Coccinelle





Pictures taken in front of the cathedral of Notre-Dame

7 comments:

Fabiola Tinelli said...

Ahah anche a me riuscirebbe difficilissimo, poi non sono tanto una da baci! :D Bellissime le foto!

Bivisyani Questibrilia said...

Culture shock, huh? Well, hang in there. You might get used to it soon enough ;)
Also, you should totally visit Shakespeare&co. just across the bridge from there!

Valentina said...

Come ti capisco, pensa che a me si presentano dicendo il nome e io riesco a dire solo un "piacere!" dimenticando di dire il mio!
xoxo

Nuovo post: http://valefashionworld.blogspot.it/2014/07/thank-you-dresslily.html

labibu said...

ma davvero si fa così??? non riuscirei neanche io!!! soprattutto niente baci a chi incontri per la prima volta, no?

anna said...

ahaha come ti capisco!! pensa che lo stesso è in spagna, ma lì invece di dare i bacini prima a destra e poi a sinistra fanno il contrario...quindi rischiavo di continuo lo scontro se non proprio il bacio in bocca con perfetti sconosciuti!!! ;P
Ti abituerai pian piano! un abbraccio!

Eleonora C. said...

Mi hai spiazzato! In Francia niente stretta di mano?!

xoxo
Follemente Fashion Blog also on Fashiolista and Bloglovin'

Maree Barry said...

Awesome Images, loves it <3